Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla Privacy Policy

Ipercolesterolemia

Il colesterolo è importante costituente delle membrane cellulari di tutto l’organismo umano: viaggia attraverso il flusso sanguigno in piccoli pacchetti chiamati lipoproteine. Questi pacchetti sono fatti di grasso (lipidi) all'interno e proteine all'esterno. Due tipi di lipoproteine portano il colesterolo in tutto il corpo: lipoproteine a bassa densità (LDL) e lipoproteine ad alta densità (HDL). Avere livelli sani di entrambi i tipi di lipoproteine è importante. Il colesterolo LDL a volte è chiamato colesterolo "cattivo". Un livello elevato di LDL porta ad un accumulo di colesterolo nelle arterie. Il colesterolo HDL a volte è chiamato colesterolo "buono". Questo perché porta il colesterolo da altre parti del tuo corpo al tuo fegato. Il fegato rimuove il colesterolo dal corpo.

L’ipercolesterolemia è data da un eccesso di colesterolo che circola nel sangue: questa condizione non porta di per sé sintomi specifici ma aumenta la possibilità di formazione di placche all’interno di arterie e vene impedendo così il normale flusso sanguigno. In particolari sedi del corpo come il cuore, può essere una causa di occlusione delle arterie Coronarie e portare ad infarto o, a livello delle arterie Carotidi di occlusione con danni al cervello. Importante allora è il cambiamento di stile di vita inclusi una corretta alimentazione e appropriato movimento.

In alcuni casi l’ipercolesterolemia è una condizione genetica (ipercolesterolemia familiare) e difficilmente trattabile con la correzione degli stili di vita.

La terapia medica si avvale di farmaci specifici che abbassano la quantità di colesterolo circolante come la simvastatina, indicata nel trattamento della ipercolesterolemia primaria o della dislipidemia mista, come integratore della dieta, quando la risposta alla dieta e ad altri trattamenti non farmacologici (es. esercizio fisico, riduzione del peso corporeo) è inadeguata; nel trattamento della ipercolesterolemia familiare omozigote (IF omozigote) come integratore della dieta e di altri trattamenti ipolipemizzanti (es. LDL aferesi) o se tali trattamenti non sono appropriati.

L’uso di simvastatina è consigliato nella prevenzione cardiovascolare con riduzione della mortalità e della morbilità cardiovascolare in pazienti con malattia aterosclerotica cardiovascolare manifesta o diabete mellito, con livelli di colesterolo normali o aumentati, come coadiuvante per la correzione di altri fattori di rischio e di altre terapie cardioprotettive

Le proposte terapeutiche

Specialità farmaceutiche:

Setorilin - simvastatina 20mg 40mg compresse

Accedi all'area professionisti per visualizzare le schede prodotto complete

Integratori: